Trapano angolare

Trapano angolare

filtri

Azzera tutti i filtri

10 Articolo trovato

Proxxon Trapano angolare a collo lungo LWB/E
Tempi di consegna: 2-3 settimane
109,02 €
IVA inclusa
Fein Trapano angolare WBP 10
Fein Trapano angolare WBP 10
Tempi di consegna: 2-4 giorni lavorativi
430,59 €
IVA inclusa
DEWALT Trapano angolare a batteria 18V
Tempi di consegna: 1-2 giorni lavorativi
614,88 €
IVA inclusa
Bosch Trapano angolare GWB 10 RE
-28 %
-28 %
Tempi di consegna: 2-4 giorni lavorativi
Prezzo di listino 502,64 €
361,97 €
IVA inclusa
Metabo Trapano angolare WBE 700, cartone
Tempi di consegna: 2-3 settimane
515,19 €
IVA inclusa
Makita Trapano angolare DA4031
Tempi di consegna: 2-4 giorni lavorativi
584,81 €
IVA inclusa
DEWALT Trapano angolare a batteria 54 V DCD470N-XJ
Tempi di consegna: 2-4 giorni lavorativi
571,09 €
IVA inclusa
Makita Trapano angolare DA4000LR
Tempi di consegna: 2-4 giorni lavorativi
651,55 €
IVA inclusa
Makita Trapano angolare 450 W SSBF DA3011FJ
Tempi di consegna: 2-4 giorni lavorativi
388,31 €
IVA inclusa
Makita Trapano angolare 450 W ZKBF DA3010FJ
Tempi di consegna: 2-4 giorni lavorativi
298,38 €
IVA inclusa

Trapani angolari

Migliore accessibilità con un trapano angolare

Caratteristiche principali

  • Gli angoli stretti e i bordi per gli artigiani non di rado sono un vero problema. Soprattutto quando si è fuori sede, spesso si incontrano situazioni che rendono il lavoro con un trapano tradizionale del tutto impossibile. I trapani angolari sono la soluzione a questo problema. La struttura compatta dei trapani angolari consente un impiego flessibile e una facile accessibilità.
  • Ciò che conta maggiormente quando si vuole acquistare un trapano angolare sono le dimensioni della parte terminale, ovvero la parte dal bordo superiore del riduttore fino alla punta del mandrino. Più questa è piccola, tanto più è flessibile il trapano angolare. Potrà arrivare anche nell'angolo più nascosto e fare tutto con un unico utensile. Con un trapano tradizionale questo tipo di utilizzo non è possibile. Inoltre, va considerato il campo di impiego: se va garantita la maggiore mobilità possibile, allora è meglio un utensile a batteria. Se invece va prediletto un utensile elettrico particolarmente potente, allora conviene optare per il modello con cavo.

Panoramica dei contenuti

  • 1. Per cosa vengono utilizzati i trapani angolari?
  • 2. Quali tipi di trapani angolari sono disponibili?
  • 3. Che cosa conta nell'acquisto online di un trapano angolare?
  • 4. Quali sono i marchi più conosciuti tra i produttori di trapani angolari?
  • 5. FAQ: Che cosa dovresti ancora sapere sui trapani angolari
    • 5.1 Quali sono le particolarità di un set di punte di un trapano angolare?
    • 5.2 Quale attacco nominale hanno i trapani angolari?
  1. Per cosa vengono utilizzati i trapani angolari?

I trapani angolari vengono usati ovunque sia sufficiente anche un trapano normale. Che si tratti di forare, forare a percussione o svasare, il trapano angolare può fare tutto questo, ma è più compatto e maneggevole. Un trapano angolare quindi arriva fin negli angoli più difficili da raggiungere. Una caratteristica che si rivela utile soprattutto quando si lavora su vecchie costruzioni nel cantiere del cliente. Questi edifici spesso riservano sorprese ai professionisti. Le pareti irregolari e gli impianti in superficie (caldaia a gas, boiler dell'acqua, ecc.) spesso rendono il lavoro più complicato. Anche nell'industria, ad esempio nella costruzione di automobili, un trapano angolare compatto può garantire un lavoro rapido. Per un trapano angolare le strettoie non sono un problema. La versione leggera però ha una migliore distribuzione della potenza, per cui consente di risparmiare le forze e lavorare senza affaticarsi. Nella maggior parte dei modelli è montato anche un interruttore a più posizioni, che consente di lavorare tenendo in mano l'utensile con sicurezza.

Un altro dettaglio utile dei trapani angolari: la percussione. Un trapano angolare con massa battente consente di forare materiali duri come il calcestruzzo, la pietra o altri.

Ecco un riepilogo delle diverse possibilità di impiego dei trapani angolari:

Trapano angolare senza percussione

Trapano angolare con percussione

Legno

Laterizio

Metallo

Calcestruzzo

Plastica

Pietra naturale

  1. Quali tipi di trapani angolari sono disponibili?

Il criterio più importante per distinguere i trapani angolari è la percussione. Se un trapano angolare non ha massa battente, dovrà essere usato con maggiore attenzione e soltanto in materiali teneri. Un'altra caratteristica è il motore: è un utensile a batteria o elettrico?

Tipo

Caratteristiche

Trapano angolare a batteria

Maneggevole, compatto e leggero: questa macchina è perfetta per l'uso in mobilità. Alcuni produttori forniscono addirittura due batterie, per averne sempre una carica a portata di mano. Questo tipo di macchina però di solito non ha la percussione.

Trapano angolare elettrico

Quando serve tanta potenza, ad esempio nella foratura a percussione, il trapano angolare elettrico è l'utensile da preferire.

Se si acquista un trapano angolare con percussione, occorre verificare l'energia e il numero di colpi. L'ultimo è indicatore della frequenza con cui la punta agisce sul materiale. L'energia del colpo è quindi la potenza erogata. Se serve un utensile ad alta potenza, occorre guardare soprattutto i Watt: con un wattaggio elevato è possibile lavorare materiali più duri con il trapano angolare a percussione.

  • Che cosa conta nell'acquisto di un trapano angolare?
  • Oltre all'acquisto dell'utensile giusto per l'impiego programmato, è anche importante scegliere la punta giusta. Dipende dal materiale. Per la foratura a percussione nel calcestruzzo e nella pietra non vanno assolutamente usate punte per metallo o per legno, in quanto si usurano velocemente e lavorano con meno efficienza. Anche i fori sfrangiati appartengono ormai al passato. Per scegliere la punta giusta, consultare la tabella qui sotto:

    Tipo di punta

    Caratteristiche

    Punta in acciaio inox, in titanio

    • Per un'elevata resistenza alla trazione
    • Efficiente e duratura

    Punta diamantata

    • Fori puliti nei materiali molto duri
    • Fori di grande diametro facili da eseguire

    Punta per metallo duro pieno

    • Elevata precisione di posizionamento
    • Elevata velocità di taglio
    • Utilizzo prevalentemente industriale

    Vuoi saperne di più sulle punte e le loro applicazioni? Sulla nostra guida alla scelta della punta sulla rivista Contorion troverai tanti suggerimenti e consigli.

    1. Quali sono i marchi più conosciuti tra i produttori di trapani angolari?

    Makita
    I trapani angolari Makita sono disponibili nella versione con alimentazione a batteria. Il vantaggio è rappresentato non solo dalla potenza della batteria, che per alcuni modelli è disponibile anche in doppia fornitura con una batteria di scorta, ma anche nelle dimensioni della testa di foratura. Dal bordo superiore della testa ingranaggi fino alla punta del mandrino è infatti lunga appena 93 mm, pertanto raggiunge anche gli angoli più difficili.

    Bosch
    Con il marchio Bosch sono disponibili trapani angolari elettrici e a batteria. Sono modelli particolarmente slanciati, maneggevoli ed ergonomici, nonostante il motore da 400 Watt nelle versioni elettriche. I trapani angolari Bosch della serie per professionisti si possono utilizzare senza problemi nel legno, nell'alluminio e nell'acciaio.

    Metabo
    I trapani angolari Metabo sono dotati di alloggiamento in ghisa di allumino che devia velocemente il calore ed è particolarmente duraturo. Queste macchine perciò sono adatte all'uso frequente. Come accessori per i trapani angolari sono disponibili un'impugnatura laterale, in modo da semplificare l'applicazione esercitando una forza maggiore.

    Quando si sceglie una marca per i trapani angolari occorre valutare la destinazione d'uso. Gli utensili professionali sono efficienti soltanto per le applicazioni più impegnative e/o frequenti. I modelli della maggior parte dei produttori hanno una funzione di avvitamento oltre a una punta e alla percussione.

    1. FAQ: Che cosa dovresti ancora sapere sui trapani angolari

    5.1 Quali sono le particolarità di un set di punte di un trapano angolare?

    L'attacco dell'utensile in un avvitatore a percussione a batteria scatta indietro, infatti è importante fare attenzione a mantenere una posizione stabile e una presa sicura, soprattutto negli utensili con coppia elevata. Prima di azionarli va controllata la direzione di rotazione. Nelle sessioni di lavoro prolungate occorre tenere a portata di mano una seconda batteria.

    5.2 Quale attacco nominale hanno i trapani angolari?

    La potenza dei trapani angolari è espressa in Watt. I trapani senza funzione di percussione di norma hanno una potenza assorbita nominale tra 400 e 450 Watt. Gli utensili per professionisti arrivano anche a una potenza di 700 Watt.

    1. FAQ: Che cosa dovresti ancora sapere sui trapani angolari

    5.1 Quali sono le particolarità di un set di punte di un trapano angolare?

    L'attacco dell'utensile in un avvitatore a percussione a batteria scatta indietro, infatti è importante fare attenzione a mantenere una posizione stabile e una presa sicura, soprattutto negli utensili con coppia elevata. Prima di azionarli va controllata la direzione di rotazione. Nelle sessioni di lavoro prolungate occorre tenere a portata di mano una seconda batteria.

    5.2 Quale attacco nominale hanno i trapani angolari?

    La potenza dei trapani angolari è espressa in Watt. I trapani senza funzione di percussione di norma hanno una potenza assorbita nominale tra 400 e 450 Watt. Gli utensili per professionisti arrivano anche a una potenza di 700 Watt.